Ferrari 360Modena Provata per voi per “Caso”!

IMG_0588

Ebbene si amici !Vado a trovare un amico e cosa trovo?Voi direte…. un Tesoro?E no..!

Un Ferrari 360Modena!

E la mia prima esclamazione quando l’ho visto arrivare  è stata questa…!Ma figurati!!!Lo sai che ora me la devi far provare…?!?Ma non per me, ci mancherebbe….!!Fallo per i lettori del Blog …e dai…!

alla fine c’è l’ho fatta….

Mi lancia le chiavi e mi avvio ad accendere il bolide!Premetto che quella che ho provato è dotata di cambio sequenziale/automatico e la procedura per partire non è proprio intuitiva, infatti devi girare la chiave, schiacciare il freno, premere il pulsante “Auto”e se sbagli la tempistica nei movimenti devi rifare tutto da capo, quindi ripremere forte il freno, tirare contemporaneamente le leve del cambio ecc ecc ecc…

Appena messa in moto il Sound del V8 a 5 Valvole per cilindro e 3586 di cilindrata è meraviglioso, il motore è proprio dietro la schiena e sembra che sia stato messo li per poterlo abbracciare…!Premetto che le strade in Svizzera sono in ottimo stato, ma nonostante ciò si sente che l’assetto è da vera sportiva, e premendo il tasto Sport le cose certamente non migliorano, anzi!

Però adesso “bando alle ciance…” è arrivato il momento di “tirare” due marce…a questa bella “Rossa” Prima…Seconda… in Terza a 7000 giri la spinta contro i sedili è impressionante e il motore ormai  in “coppia” inizia  a “Gridare” Forte, Molto Forte, anche il sound cambia completamente, assumendo un tono “acuto”!

Ma…co..cosa succede!?Noooo!!!

Un piccolo, grande problema mi affligge in mezzo a tanta adrenalina.

Il Cambio?!? Ebbene sì amici, per passare da una marcia a l’altra ci mette davvero troppo e oltre ad interrompere la spinta in accelerazione, in fase di staccata può diventare pericoloso perché crea, un vuoto al freno motore che sembra infinito, rischiando di arrivare lunghi in curva con conseguente danno da qualche migliaio di euro!CHE PECCATO!!                                                                                                                    Ammetto che questo tipo di difetto è una delle cose che mi da più fastidio nelle auto Automatiche/Sequenziali, soprattutto se sono sportive, non parliamo poi se l’auto in questione è un Ferrari.

Ma non ci voglio pensare più perché una strada piena di curve e tornanti adesso mi aspetta (ammetto che mi brillano già gli occhi).Devo dire che tra le curve la “460 ” non delude è molto composta in entrata e in curva tiene come un FrecciaRossa, ma è in uscita che ci si diverte davvero, un colpo di acceleratore e il “bel culo” rosso si avvicina in modo controllato alle ruote anteriori realizzando dei bellissimi “traversoni”.

Ma lo sapevo che sarebbe durato troppo poco ed è arrivata già l’ora di riportare la piccola iena al mio amico, che ormai dava la sua Modena per dispersa.

In conclusione posso dire che la Ferrari 460Modena è una gran bella macchina e le linee sono da vera sportiva, il motore V8 eroga una potenza che sembra infinita, peccato solo per il cambio che senza dubbio poteva essere più rapido, ma la sua maneggevolezza e i traversi che mi ha regalato non li dimenticherò facilmente!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmailby feather

Leave A Response

* Denotes Required Field